Fra copricapi dalle piume fucsia e degustazioni di formaggi tipici: l’”AperiMuseo? Chapeau!” del museo Borgogna ha riscosso successo. - Ascom Vercelli

Fra copricapi dalle piume fucsia e degustazioni di formaggi tipici: l’”AperiMuseo? Chapeau!” del museo Borgogna ha riscosso successo.

AperiMuseo? Chapeau!”: questo il nome della manifestazione che ha unito il museo Borgogna ed il museo Leone, sabato, nel corso della “Notte Bianca” Ascom di Vercelli, una simpatica manifestazione che invitava le persone ad accorrere nei due musei indossando i cappelli più buffi che si possedessero, o, in alternativa, a calzarne uno messo a disposizione, e successivamente a scattarsi una foto “taggandosi” sui socials – in seguito la manifestazione prevedeva anche un aperitivo “musicale” dal curioso nome di “aperitivo dell’Onorato Pollo” –. E, dinanzi al Borgogna, in particolare, di cappelli improbabili, vistosi, ma sicuramente coloratissimi, ve ne erano di diversi: dal più semplice cappello di paglia alla corona da re. La sig.ra Paola ha calzato, ridente, un grande cappello da strega color blu elettrico, il sig. Giulio un improbabile berretto a sonagli, mentre la sig. Silvia accanto a lui un grande cappello di paglia; la sig.ra Alessia un copricapo variopinto dalle piume fucsia, allo stesso tempo il sig. Davide vicino ad essa un più sobrio cappello da cowboy dalla sfumatura panna. Dopo la foto, le persone avevano la possibilità di sedersi ai tavoli allestiti nel cortile del museo e, ascoltando i pezzi dell’acoustic-trio pop r’n’b Eyescream, deliziarsi delle tartine, dei formaggi tipici, o semplicemente spizzicare patatine. Un aperitivo, questo, che, come si accennava, aveva il curioso nome di “Onorato Pollo”. «Pollo è il nostro cognome – ha raccontato, sorridendo, Elisabetta Pollo, la nipote – mentre “Onorato” è il nome di nostro nonno, che ha aperto una famosa pasticceria a Borgo Vercelli. Questa insomma l’origine del nome singolare dell’aperitivo “Onorato Pollo”». Un nome certamente curioso per un evento inusuale che ha certamente riscosso successo.

Autore Riccardo Coppola

L’articolo Fra copricapi dalle piume fucsia e degustazioni di formaggi tipici: l’”AperiMuseo? Chapeau!” del museo Borgogna ha riscosso successo. sembra essere il primo su Il Commercio.

Source: Il Commercio
{$excerpt:n}
Fra copricapi dalle piume fucsia e degustazioni di formaggi tipici: l’”AperiMuseo? Chapeau!” del museo Borgogna ha riscosso successo.